10 Feb 2017

MANUTENZIONE DELLE CALDAIE: ALCUNE INFORMAZIONI E CHIARIMENTI

COS’E’ IL CATASTO ELETTRONICO?

CIRCE

Dal 2 gennaio 2015 è attivo “CIRCE” il catasto unico degli impianti termici e dei Rapporti di Controllo di Efficienza Energetica della Regione del Veneto, istituito con D.G.R.V. 2569/2014. È un sistema telematico al quale possono accedere gratuitamente, previo accredita-mento, le ditte iscritte alla Camera di Commercio e abilitate ad operare sugli impianti termici. Con tale sistema on-line le ditte manutentrici sono obbligate a registrare gli impianti, aggiornare i libretti e trasmettere alla Regione i Rapporti di Controllo di Efficienza Energetica.

PERCHÉ EFFETTUARE IL CONTROLLO DEL TUO IMPIANTO DI manut_caldaiaRISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO ESTIVO ?                       

  • RIDUCI L’INQUINAMENTO  In quanto i fumi sono più puliti e meno saturi di polveri sottili per i generatori a combustione e riduci i consumi estivi per gli impianti di condizionamento.
  • SEI PIÙ SICURO  Un impianto periodicamente controllato da una ditta abilitata è più affidabile.
  • CONSUMI MENO  L’impianto di riscaldamento ed il condizionatore sempre efficienti fanno risparmiare.
  • EVITI LE SANZIONI  I controlli e la manutenzione sono espressamente previsti dal D.P.R. 74/2013 ed i Responsabili di impianto che non provvedono sono soggetti a sanzione amministrativa ai sensi del D.Lgs. 192/2005, art. 15.

 

ESISTE ANCORA IL BOLLINO VERDE? No attualmente in Veneto il bollino caldaia non esiste più e le eventuali ispezioni degli Enti di Controllo Preposti non si devono pagare.

IL LIBRETTO DELL’IMPIANTO TERMICO E’ OBBLIGATORIO? Sì, tutti gli impianti termici sia nuovi sia esistenti devono essere dotati del nuovo libretto d’impianto

SOLO LE CALDAIE A GAS O GASOLIO SONO IMPIANTI TERMICI? Non solo, sono compresi i caminetti e le stufe a legna/pellet con potenza al focolare complessiva maggiore o uguale a 5 kW  ed anche i condizionatoriestivi fissi di qualsiasi potenza utile per i quali è obbligatorio il libretto di impianto.

CLIMA        MANUT

CHI E’ IL RESPONSABILE DELL’IMPIANTO TERMICO? Il Responsabile di un impianto termico è sempre una persona fisica e può essere, a seconda delle situazioni, il Proprietario, l’Occupante (il legale rappresentante in caso di persona giuridica), il Locatario, l’Amministratore di Condominio, il Terzo Responsabile.

OGNI QUANTO E’ OBBLIGATORIO FARE LA MANUTENZIONE? MANUTPer l’analisi di efficienza energetica, più comunemente conosciuta col termine di analisi dei fumi, l’obbligo di legge è BIENNALE. Per la sola pulizia la legge rimanda a quanto indicato nel libretto del costruttore, ovvero bisogna guardare il “libretto d’uso e manutenzione” della caldaia: può essere ANNUALE o BIENNALE.

Post a comment